Come diventare camgirl: Guida Completa per guadagnare con la tua webcam

Desideri intraprendere la carriera di camgirl, ma hai dubbi su come iniziare?

Questa guida fornisce una panoramica dettagliata su come diventare una webcam girl, permettendoti di iniziare a generare guadagni attraverso le webcam erotiche fin dal primo giorno.

Iniziamo subito…

Qual è l’attività di una camgirl?

Come tutti sicuramente già sappiamo, una camgirl è una donna che, in cambio di compensi finanziari, offre uno spettacolo live attraverso la webcam.

Generalmente questo lavoro coinvolge l’atto di spogliarsi per il suo interlocutore o il pubblico. Tuttavia, non tutte le camgirl lavorano allo stesso modo. Perché?

La risposta è molto semplice: riguardando la sfera intima di una persona, ogni donna deve sentirsi libera di esprimersi a suo modo.

Infatti, alcune camgirl scelgono di rimanere vestite, mentre altre possono essere più esplicite, coinvolgendosi anche in atti sessuali, da sole o in coppia.

Un po’ come succede per le creators su OnlyFans.

La decisione sulla natura e sull’intensità dei servizi offerti è lasciata completamente alla discrezione della performer. Tuttavia, va notato che le aspettative degli utenti possono variare a seconda della piattaforma sulla quale si trovano.

Ci sono siti di cam con un approccio più soft e glamour. Qui, le camgirl evitano scene di nudo nella parte pubblica, riservando tali attività alle sessioni private. 

Alllo stesso modo, esistono piattaforme più esplicite in cui il sesso è ampiamente praticato anche in pubblico. In questo caso, non offrire certi servizi potrebbe influire sulla competitività.

Ma non finisce qui…

Devi sapere che il business spesso non si limita alla camera. Infatti, oltre agli spettacoli live, ci sono portali di webcam che offrono servizi accessori e persino la vendita di prodotti. In questi siti, una camgirl potrebbe decidere di commercializzare: 

  • la propria biancheria usata, 
  • offrire il proprio numero telefonico a pagamento, 
  • scrivere racconti erotici e molto altro.

Come avviarsi nel mondo delle camgirl e iniziare a guadagnare immediatamente

Entrare nel mondo delle camgirl significa sfruttare un settore che, nonostante comfort e sicurezza della propria camera, si dimostra resistente alle crisi.

Vediamo perché…

A differenza dell’industria del porno online, le webcam erotiche offrono la possibilità di mantenere un filtro con il mondo esterno. Perciò, garantiscono un livello di indipendenza e sicurezza personale notevolmente più elevato.

Come mai una donna decide di diventare una camgirl?

Alcune persone si avvicinano a questo universo attratte dai notevoli guadagni. Ma altre lo fanno per curiosità maliziosa e disinibizione.  

Ma come si diventa una camgirl?

E soprattutto, come si può iniziare a guadagnare da subito?

Per rispondere a questa domanda ho stilato una checklist delle cose da fare:

  • Registrarsi su un sito di cam italiano (come RIV – Ragazzeinvendita) o internazionale (come Streamate). In un altro articolo parleremo delle diverse piattaforme cam, se sei interessata ti invito a lasciare un commento e lo realizzeremo al più presto.
  • Iscriversi a OnlyFans: la piattaforma ‘social’ a pagamento più rinomata al mondo. Utilizzata per condividere foto e video e sfruttata da molte camgirl per guadagnare anche quando non sono online. 
  • Assicurarsi di avere una connessione internet veloce e stabile. Sembra scontato ma credimi non lo è! Nessuno vuole pagare per una live che salta di continuo. 
  • Utilizzare una webcam HD: la webcam integrata nei portatili di solito ha una qualità insufficiente. Tuttavia è possibile acquistare un’ottima webcam anche su amazon ad un prezzo irrisorio. 
  • E se vuoi rendere il tutto più piccante ed emozionante, puoi considerare l’acquisto di sextoys. Come ad esempio un Lovense Lush: un ovetto vibrante che mette insieme la tecnologia dei migliori vibratori, con quella degli smartphone, per un risultato “esplosivo”. In questo modo potrai ampliare i servizi offerti e i guadagni potenziali.

Perché intraprendere questa tipologia di carriera?

Durante tutto il periodo del covis, il settore delle webcam erotiche, non ha solo continuato a crescere in modo naturale, ma ha letteralmente conosciuto una vera e propria esplosione

Perché? Beh principalmente a causa dei cambiamenti nello stile di vita di molte persone in tutto il mondo. Il Lockdown, così come la digitalizzazione del lavoro, seguita dalla crisi economica, sono stati tutti fattori che hanno reso l’industria dell’intrattenimento per adulti online un’opportunità straordinaria.

Sai cos’altro fa’ della figura della camgirl, una scelta particolarmente allettante? Specialmente per chi desidera guadagnare nel mondo dell’intrattenimento per adulti, comodamente da casa propria. Te lo spiego subito:

  • Al primo posto abbiamo la massiccia domanda di flirt e sesso virtuale da parte degli uomini fanno 
  • Subito dopo: la costante evoluzione tecnologica delle piattaforme, la loro crescente affidabilità 

L’interattività degli spettacoli in webcam è sempre più straordinaria.

I dati non mentono!

Con la realtà virtuale che diventa sempre più integrata nell’esperienza del sesso online, ci si aspetta che l’industria delle camgirl continui a crescere in modo esponenziale.

È ancora vantaggioso fare questo lavoro nel 2024?

Intraprendere la carriera di camgirl è una decisione che richiede una comprensione approfondita del contesto e delle opportunità disponibili.

Il mondo porno è stato radicalmente trasformato negli ultimi anni. Raggiungendo vette inimmaginabili fino a poco tempo fa e sperimentando un rapido processo di “accettazione sociale”, anche in Italia.

Tutto ciò ha visto come conseguenza un numero sempre crescente di ragazze che si “buttavano” in questo settore anche senza la minima esperienza pregressa. Dato l’aumento esponenziale dell’offerta, sorge perciò una domanda più che lecita. 

“Voglio diventare una camgirl, ma c’è ancora mercato?” 

“Posso ancora guadagnare bene e ottenere le mie soddisfazioni?”

La risposta breve è , ma vediamo come mai…

Mentre qualche anno fa iniziare a fare cam erotiche regolarmente garantiva guadagni notevoli in breve tempo, oggi il settore è diventato più selettivo ed esigente, come indicato dai dati.

Fare la camgirl a tempo perso, senza alcuna base di conoscenze di partenza, non è più così remunerativo. Al contrario però, fare la camgirl con: 

  • umiltà, 
  • ambizione, 
  • desiderio di apprendimento,
  • interesse nel miglioramento, 
  • con una mentalità aperta e concentrandosi sulla crescita, 

è ancora più remunerativo rispetto al passato

Inoltre, può offrire guadagni due, tre o addirittura più volte superiori a un lavoro “tradizionale”, considerando le stesse ore lavorative.

In confronto a business nel settore per adulti più ampiamente promossi dai media (come OnlyFans), l’approccio descritto garantisce guadagni più rapidi, più duraturi e, soprattutto, è raggiungibile da una percentuale più elevata di ragazze che iniziano in questo settore.

Conclusione

In sintesi, diventare una camgirl nel 2023 può ancora essere un’opzione redditizia, ma richiede un approccio più selettivo ed imprenditoriale rispetto al passato. 

Mentre il panorama è diventato più competitivo, coloro che intraprendono questa carriera con la giusta mentalità possono ancora godere di guadagni notevoli. Superando spesso le opportunità offerte da lavori più convenzionali o da altri modelli di business nell’industria per adulti.

Se vuoi rimanere aggiornato sul business e sugli investimenti, entra nella community di Investhero.

Facci sapere nei commenti qui sotto se ti è piaciuto questo articolo e se sei interessato all’argomento. In questo modo ti porteremo altri contenuti utili in merito alla piattaforma.

Disclaimer: Le informazioni fornite in questo blog sono solo a scopo informativo e non costituiscono consigli finanziari.

Consigliamo sempre di consultare un consulente finanziario qualificato per decisioni di investimento basate sul proprio profilo di rischio e obiettivi finanziari. Inoltre non si desidera spingere alcun utente ad effettuare l’iscrizione alla piattaforma, come utente o creator.

Il blog non si assume responsabilità per eventuali perdite o danni derivanti dall’utilizzo delle informazioni fornite. 

Si consiglia di condurre ricerche approfondite prima di prendere decisioni finanziarie.

 

 

Stefano Picchio on EmailStefano Picchio on FacebookStefano Picchio on InstagramStefano Picchio on Youtube
Stefano Picchio
Imprenditore digitale
Tutto è iniziato nel 2013, momento in cui mi sono interessato al mondo dell'online.
In quegli anni facendo piccoli investimenti di natura finanziaria. Successivamente ho scoperto altri settori di investimento fino a conoscere ed appassionarmi di imprenditoria e digital marketing.
Ora ho uno smart-team di 11 collaboratori sparsi in giro per il mondo con i quali gestisco le mie 3 aziende.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *