Cos’è una Sure bet? Tecniche per trovare una scommessa sicura

Quando si parla di betting e di scommesse è facile incorrere nella più classica delle domande, è possibile guadagnare con il betting? Una grossa fetta di popolazione vede il mondo delle scommesse come un vizio, si tratta a tutti gli effetti di gioco d’azzardo, alcune di queste persone denigrano nel peggiore dei modi il mondo delle scommesse sportive considerandole esclusivamente un metodo per perdere soldi, eppure c’è chi sostiene che il betting possa essere considerato, per i più esperti che sono riusciti a trasformare questo “hobby/vizio” in una vera e propria attività remunerativa, un lavoro.

Infine ci sono gli investitori. Perchè gli investitori? Abbiamo già visto in passato con il matched betting come il betting offra strumenti di investimento validi, a tal riguardo oggi vogliamo trattare un altro di questi strumenti: le Sure bet

Cos’è una Sure bet?

La Sure Bet, la cui traduzione significa “scommessa sicura”, è una tipologia di scommessa che assicura un ritorno, in percentuale variabile, sul capitale investito. La Sure bet permette di ottenere un profitto indipendentemente dall’esito finale dell’evento sportivo su cui è stata registrata la scommessa.
Cerchiamo di capire in maniera pratica cosa sono le Sure bets, come si calcolano, quanto permettono di guadagnare e quali sono i rischi legati a questo tipo di attività.

Sure bet: alcuni consigli

Sebbene tu possa comprendere perfettamente il funzionamento di una Surebet, che vedremo più avanti, devi sapere che i rischi legati a questa tipologia di pratica sono molteplici.

Per prima cosa, devi focalizzarti solo ed esclusivamente su un evento sportivo, la Sure Bet funziona solo su un evento sportivo per volta.

Altra regola fondamentale: prima di piazzare le tue scommesse devi stabilire qual è il capitale che sei disposto a investire. Non dovrai spendere di più per nessun motivo.

Come scommettere su una Sure bet

Come sai, maggiore è la quota e meno è probabile che l’esito si manifesti: se una formazione ha una quota per la vittoria di 5.50, mentre la quota sconfitta è di 2.30, significa che tale formazione ha probabilità molto basse di vincere

A prescindere da questo, il tuo obiettivo è quello di trovare le quote maggiori per ogni esito, per questo ti può tornare utile un comparatore che metta in risalto quali sono le quote di ogni evento sui diversi bookmaker.
Supponiamo che le quote maggiori trovate per una determinata partita di calcio siano di 4,85 per l’esito 1, di 3,85 per l’esito X e di 2 per l’esito 2: come potrai notare, la sconfitta della squadra di casa è molto più probabile rispetto alla sua vittoria.

Per prima cosa devi dividere il tuo capitale per la quota proposta dai vari bookmaker online.
Quindi, ipotizzando un budget di 1000 euro, otterrai:

– 1000//4.85= 206,20
– 1000//3.85= 259,75
– 1000//2= 500

Se provi a sommare i tre risultati, otterrai un risultato di 965 euro circa, quindi potrai notare come avanzino 35 euro dal tuo capitale.

Come suddividere il budget in una Sure Bet?

In questo caso occorre semplicemente suddividere il capitale restante nelle tre quote, mettendo una parte maggiore sulla quota inferiore e una più piccola sulla quota maggiore.

Devi procedere svolgendo dei calcoli accurati affinché la vincita sia identica in tutti e tre i casi.

Con le quote prima citate e conoscendo il risultato matematico, ti ritroverai a scommettere una somma di denaro pari a:

– 213,46 sull’esito 1;
– 268,9 sull’esito X;
– 517, 64 sull’esito 2.

Se sommi questi piccoli capitali otterrai un importo pari a mille euro, il tuo capitale è completamente investito nella Sure Bet. Moltiplicando i vari importi per le quote dei bookmaker, otterrai un valore di circa 1035 euro in ogni esito. Quindi, qualunque sia l’esito della partita, avrai un profitto di 35 euro.

Le difficoltà nell’applicare la Sure Bet

Ora che conosci perfettamente il meccanismo di ricerca delle quote, potresti pensare che la Sure Bet sia una tecnica semplice da applicare. Matematicamente è piuttosto semplice come hai visto, soprattutto se riesci a sfruttare dei comparatori di quote, tuttavia ci sono alcune difficoltà che potresti incontrare.

La prima di queste è la costante variazione delle quote dei bookmaker. Dal momento in cui analizzi le quote al momento in cui piazzi la tua scommessa, le quote potrebbero essere cambiate. Devi sapere, infatti, che a seconda delle notizie provenienti dalle due società, ma soprattutto in base a come si muovono i volumi scommessi su un evento, i bookmaker “riquotano” l’evento.

La seconda constatazione, più che difficoltà, riguarda l’impegno di capitale. Come abbiamo detto una Sure bet prevede di piazzare scommesse su più bookmaker, questo significa che dovrai avere dei conti attivi con saldo positivo e sufficiente in diversi bookmaker.

Un altro ostacolo è rappresentato dai limiti di scommessa che, talvolta, vengono applicati da alcuni bookmaker.
Facciamo un esempio e mettiamo il caso che tu abbia già identificato la tua prima quota e piazzato la scommessa. Ora, volendo puntare 500 euro su un esito opposto in un altro bookmaker, potresti scoprire che il limite della scommessa è inferiore, questo accade soprattutto su eventi secondari con un volume d’affari esiguo.
Ecco quindi che la scommessa sicura, ovvero la Sure Bet, sfuma completamente dato che dovrai andare alla ricerca di un altro sito che non ponga questo limite e allo stesso tempo cercare una quota che ti permetta di far quadrare i conti.

I software per i calcoli della Sure Bet

Potrai semplificare le operazioni di calcolo di una Sure Bet usando appositi software che ti permettono di capire come suddividere il tuo capitale per far tornare i conti ed evitare di andare in perdita. Online sono presenti tanti tipi di programmi differenti per trovare sure bet, ognuno dei quali caratterizzato da aspetti totalmente differenti.
Sebbene siano software professionali, è necessario che tu inserisca manualmente le quote dell’evento.

Scopri le Sure bet di Guadagno Matematico 

Le varianti della Sure Bet

Un’altra variante di questo metodo di scommessa è la Sure Bet Live.

Per quanto riguarda questa variante, la tecnica deve essere applicata con le scommesse live, ovvero quelle in corso di svolgimento della partita, basate fondamentalmente sul risultato. Scovare delle Sure bet Live è molto impegnativo e richiede molta freddezza e la massima attenzione ai cambiamenti di quota.

La differenza principale con la classica Sure Bet consiste nel sapersi adattare agli eventi.

Supponiamo che due squadre di calcio si affrontino e si punti sulla vittoria della padrona di casa. Durante la partita, il risultato è favorevole alla scommessa e si verifica un evento che sembra favorire ulteriormente la vittoria, ad esempio un’espulsione nella squadra avversaria oppure l’infortunio di uno dei giocatori più importanti. A questo punto, la quota della vittoria dell’altra squadra salirà su tutti i bookmaker e, facendo i calcoli correttamente, è possibile piazzare una scommessa e assicurarsi un profitto indipendentemente dall’esito.

Sei appassionato di betting oppure più in generale di investimenti? Scopri la community di Investhero, un gruppo nel quale potrai confrontarti con migliaia di investitori e imprenditori.

 

Stefano Picchio on EmailStefano Picchio on FacebookStefano Picchio on InstagramStefano Picchio on Youtube
Stefano Picchio
Imprenditore digitale
Tutto è iniziato nel 2013, momento in cui mi sono interessato al mondo dell'online.
In quegli anni facendo piccoli investimenti di natura finanziaria. Successivamente ho scoperto altri settori di investimento fino a conoscere ed appassionarmi di imprenditoria e digital marketing.
Ora ho uno smart-team di 11 collaboratori sparsi in giro per il mondo con i quali gestisco le mie 3 aziende.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *