Vivere alle Isole Canarie: vantaggi e svantaggi da conoscere assolutamente

Sempre più frequentemente, si sente parlare di italiani che decidono di lasciare l’Italia. A questo proposito, le Isole Canarie sono una meta molto ambita. Soprattutto dagli imprenditori e dai pensionati.

Ma perché? Per quanto riguarda gli uomini di business: le Isole Canarie offrono una tassazione interessante ed un regime fiscale più vantaggioso. Gli anziani, invece, decidono di trascorrere la pensione alle Canarie, semplicemente per uno stile di vita più rilassante. 

Noi stessi abbiamo ampiamente affrontato l’argomento in questo blog. 

I motivi che spingono molte persone a lasciare l’Italia per stabilirsi in una di queste isole sono molteplici. 

Tra cui la possibilità di condurre una vita dignitosa anche con un reddito limitato. 

Ma è veramente conveniente trasferirsi alle Canarie? E quali potrebbero essere i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta? Oggi cercheremo di rispondere a queste e ad altre possibili domande.

Iniziamo subito facendo il quadro generale della situazione, per poi poter analizzare pro e contro delle Isole Canarie.

Esplorando le Possibilità nelle Isole Canarie

È importante notare che, molte persone provenienti da diverse parti d’Europa, hanno già realizzato il sogno di trasferirsi alle Canarie. 

Queste isole, che sono parte integrante della Spagna e quindi della comunità europea, offrono un’ampia gamma di opportunità. Tra le diverse isole che compongono l’arcipelago, le più significative includono:

  • Gran Canaria
  • Tenerife
  • Lanzarote
  • Fuerteventura

ripresa dall'alto dell'isola e del suo mare blu

Se stai valutando un trasferimento alle Canarie devi, peró, valutare attentamente sia gli aspetti positivi che quelli negativi. Poiché come per ogni cosa, anche qui, ci sono considerazioni importanti da non sottovalutare.

Svantaggi delle Isole Canarie

Non bisogna illudersi che trasferirsi nelle Isole Canarie sia solo rose e fiori. Come ogni bellissima rosa, ci sono anche le sue spine a cui fare attenzione.  

Ecco i principali aspetti negativi da prendere in considerazione:

1.Professione

Il principale settore professionale alle Canarie è il turismo, in crescita ma altamente competitivo. Senza le competenze necessarie, trovare un lavoro che garantisca un reddito stabile, per coprire le spese quotidiane può essere difficile.

2.Aumento del Costo della Vita

Sebbene prima si poteva vivere con € 1000 al mese, o poco meno. Negli ultimi anni, a causa dell’aumento della domanda turistica, e dell’inflazione, il costo della vita è cresciuto molto. Questo potrebbe richiedere un adeguamento del proprio reddito.

3.Spostamenti e Routine

Le isole sono pur sempre isole. Il che può rendere la vita noiosa per coloro abituati all’energia delle città. Pertanto, viaggi periodici e il ritorno in Italia possono risultare complessi. I voli diretti richiedono in media 5 ore, mentre quelli con scalo possono superare le 10 ore.

4.Socialità alle Isole Canarie

Il cambio di lingua rappresenta una delle principali sfide quando si decide di trasferirsi alle Canarie. Specialmente per coloro di età più avanzata che richiedono più tempo per imparare la nuova lingua. Inoltre, è consigliabile evitare di bere acqua del rubinetto, poiché non è soggetta agli stessi rigorosi controlli previsti in Italia.

isola di fuerteventura vista dalla costa

I Vantaggi delle Isole Canarie

Abbiamo esaminato tutti quelli che possono essere i principali motivi per non scegliere questo stile di vita, o queste mete. 

Vediamo ora come vivere alle Isole Canarie, offre una serie di vantaggi, che spaziano dall’ambito economico a quello sociale. 

Ecco i principali aspetti positivi da prendere in considerazione:

1.Il Clima 

Non ho mai sentito nessuno, ed io ho vissuto alle Canarie molto spesso, dire che il clima di queste isole non fosse stupendo! 

Il clima alle Canarie è infatti, un punto di forza indiscutibile. 

La temperatura media oscilla tra i 15 e i 25 gradi, garantendo un’atmosfera tendenzialmente primaverile con poche variazioni stagionali.

2.Costo della Vita

Lo so bene, prima abbiamo detto che la vita costa di più, come mai ora è tra i vantaggi? Te lo spiego subito.

Uno dei motivi principali per cui molti giovani e pensionati per molti anni hanno scelto di trasferirsi alle Canarie è il costo della vita accessibile. Ad oggi la situazione è leggermente diversa. Con l’aumento dell’inflazione e del costo generale, i prezzi nelle aree turistiche sono lievitati. Nonostante ciò, può comunque convenire vivere alle Canarie, se si opta per una zona non turistica. In queste zone, con un reddito mensile netto di circa € 1200, è infatti possibile condurre una vita dignitosa. Questo è reso possibile da diversi fattori, tra cui

  • Costo degli Affitti Competitivi: comunque convenienti rispetto a quelli dei principali paesi europei. A meno che, come accennato in precedenza, non si scelga di vivere in zone particolarmente turistiche. Qui un bilocale, puó costare anche fino a 1200/1500 euro. 
  • Esenzione dall’IVA su Beni di Prima Necessità: l’IVA non si applica o è notevolmente ridotta su molti beni essenziali.
  • Zero Spese per il Riscaldamento: grazie al clima mite, le spese per il riscaldamento sono praticamente inesistenti.
  • Prestazioni Sanitarie Accessibili: perlopiù offerte gratuitamente o a costi contenuti.
  • Costo dei Carburanti Ridotto: Il costo dei carburanti è circa la metà di quello italiano.

3.Aspetti Sociali

Il ritmo di vita alle Canarie è molto più rilassato rispetto a quello delle aree più industrializzate d’Europa. Perciò si riduce notevolmente il livello di stress.

Inoltre, la bassa incidenza di reati, principalmente limitata a piccoli furti, rappresenta un aspetto sociale molto diverso da quanto sperimentato in Italia, soprattutto negli ultimi anni.

4.L’Ambiente 

Le Canarie vantano un ambiente naturale unico e perlopiù incontaminato. Ogni isola offre una straordinaria varietà di specie faunistiche e floreali. Spesso difficili da trovare altrove nel mondo. Inoltre, le Canarie offrono spiagge e mari davvero incantevoli.

donna seduta in riva al mare che si gode la brezza leggera delle Isole Canarie

Conclusione

Dunque qual è la risposta alla domanda: Conviene davvero vivere alle Canarie? 

Ora ti darò la risposta che sicuramente ti cambierà la vita: DIPENDE! 

Forse penserai che sono diventato matto, ma la verità è che tutte le esperienze ed esigenze sono diverse. Posso però parlarti della mia esperienza. Personalmente ho vissuto spesso alle Isole Canarie, con piacere. E amo ritornare in questi luoghi tanto vicini quanto affascinanti. Con un mood cosī leggero e piacevole. 

La scelta di vivere alle Canarie offre un ventaglio di vantaggi economici, climatici e sociali che attirano sempre più persone. Tuttavia, è fondamentale considerare gli aspetti di un trasferimento a 360 gradi. 

In definitiva, vivere alle Canarie può essere una scelta stimolante. Ma richiede una riflessione sui pro e i contro prima di intraprendere questa avventura.

In ogni caso per sapere quali sono i documenti per trasferirsi alle Canarie, ti lascio l’articolo linkato.

Se vuoi approfondire questo argomento o se cerchi risposte ai tuoi dubbi, entra nel nostro gruppo privato e scrivi un post, in passato abbiamo vissuto e avuto un’azienda alle Canarie, quindi sappiamo aiutarti.



Stefano Picchio on EmailStefano Picchio on FacebookStefano Picchio on InstagramStefano Picchio on Youtube
Stefano Picchio
Imprenditore digitale
Tutto è iniziato nel 2013, momento in cui mi sono interessato al mondo dell'online.
In quegli anni facendo piccoli investimenti di natura finanziaria. Successivamente ho scoperto altri settori di investimento fino a conoscere ed appassionarmi di imprenditoria e digital marketing.
Ora ho uno smart-team di 11 collaboratori sparsi in giro per il mondo con i quali gestisco le mie 3 aziende.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *